messaggio di Gesù ai cristiani e all’umanità del terzo millennio   Leave a comment


immagini-dal-computer-desktop-896.gifCari fratelli e sorelle cristiani..di tutte le razze e confessioni…mie amate pecorelle..

all’alba del terzo millennio..ve lo confesso..ho perso   ormai  ogni speranza nei pastori che vi pascolano..

ero stato con loro chiaro..semplice.. e di poche parole..duemila anni fa…

l’ultima sera..(c’era poco tempo..lo sapevo ..)..gli dissi..”cercate di fare una cosa sola..cercate di volervi bene..almeno tra voi..concretamente ,non a parole..la gente vedrà che siete dei miei..”

Perché se ne ricordassero bene…e perché mi ricordassero bene..

prima ..mi ero messo un grembiule e gli avevo lavato i piedi che erano sporchi e puzzavano..non solo di polvere ,a dire il vero,..ma anche..di merda..si vede che l’avevano pestata..

(sapevo bene che in futuro ci sarebbe stato tra loro anche un certo Benedetto XVI…per la verità ..non il peggio in assoluto..prima ce ne sarebbero stati..ancora di peggio..)

“ma no..Signore..non sia mai..” mi disse Pietro

”lasciami  fare..che so quel che faccio..però mi raccomando (per la verità ,sapevo il futuro..e stavo pensando a Benedetto):almeno non farti chiamare “santo padre”, o ti devo  “rammentare” la storia dei  preti pedofili!!!

Riguardo a quello che i miei discepoli…dovevano insegnare all’umanità…avevo speso tre anni della mia esistenza…

da illuminato,che ero..grazie a Dio..gli avevo aperto gli occhi …gli avevo insegnato a ragionare..a riflettere..per non farsi prendere più per i “fondelli” da quelle merde ..bugiarde e assassine dei Farisei e degli Scribi..(per intendersi ..le caste”religiose” e “politiche” dell’epoca…) che li avevano“infinocchiati” ben bene…quei furbetti  gli avevano fatto da insegnanti quando erano alle elementari.. ..

gli avevo detto…”non fatevi fregare da quello che dicono”..ma “guardate bene  quello che fanno”..non abbiate paura di dirgli in faccia quello che sono..

quando  vi diranno” guarda che hai una pagliuzza nell’occhio” rispondetegli “levati la trave che è nel tuo…cosi..almeno me la levi meglio..e non rischi di accecarmi..”

mi ero rivolto a tutti loro..

a Pietro ,che non era né il più intelligente  né il più buono tra loro,ma che però godeva di una sana vita sessuale, in quanto sposato..dissi:

” conforta e dai il buon esempio ai tuoi amici.. mi raccomando!! ..riferisci solo quello che ho detto io… parla meno che puoi..di testa tua..che senno’..ti conosco ..dici cazzate..”

perché scelsi lui? Ve lo dico subito..”non si sa mai,pensai tra me e me..che qualcuno degli altri mi diventi pedofilo?..meglio prevenire..”

a Tommaso dissi: “per piacere scrivimi un vangelo tu..che gli altri  non sanno scrivere e poi sono  meno intelligenti ed acuti di te..se no ,,tanto lo so..poi ..a loro..glielo scrive  il re Costantino..e sono fregato ben bene..”

 Sento il dovere di ringraziare gli altri esseri umani,quelli di buona volontà, che in questi due millenni si sono dati da fare.. inventando cose utili …al contrario dei miei pastori e pastorelli..che non hanno fatto nulla dalla mattina alla sera ..non dico la domenica per mio precetto…ma per duemila anni suonati…tutti i lun,mart,merc,giov,ven,sabato,che mio padre ha messo in terra..

per questo hanno perso il capo dietro alla teologia..(lo dico sul serio..sono de fuori.) raccontandovi un sacco di barzellette..

almeno avessero fatto le parole crociate  o giocato a carte….quelli che fanno qualcosa.. stanno a seppellire i morti.. e glielo avevo detto chiaro..chiaro ai miei primi discepoli.”lasciate che i morti seppelliscano i morti..voi fate le cose dei “vivi”…ma che andassero in fabbrica a lavorare….manco uno..

a tutti gli uomini rammento quello che ho detto a quei tempi ma che è  sempre necessario ..se volete che venga il regno dei cieli ,se volete cioè ritornare nel paradiso che avevo creato..fate semplicemente una cosa ..anche se per la verità richiede coraggio..(ma non abbiate paura di quelli che vi possono uccidere fisicamente..perché se vi fate uccidere l’anima è peggio)..

a tutti ..dite quello che sono..cosa gli dovete dire? Semplicemente quello che sono..questo è il tempo che vi avevo accennato..”ciò.. che gli uomini (tutti gli uomini..specialmente i capi di stato ed i pastori d’anime..) fanno di nascosto… sarà svelato e gridato sui tetti..

datevi da fare..se volete il bene dell’umanità…saluti..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: