Archivio per dicembre 2008

Un’altra Grande…prossima..fregatura..Americana..dopo quelle dell’11 Settembre   Leave a comment


[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/rZpi5LliaAE" width="425" height="350" wmode="transparent" /]
Sarà la nuova moneta americana..l’Amero..
e chi ha i dollari ..o i Fondi in dollari?
Sono cazzi suoi..parola d’Americani…!!!

Pubblicato 19 dicembre 2008 da sorriso47 in Attualità, Finanza - Economia, Popoli e politiche

Il mio augurio per questo Natale a tutti voi..   1 comment


[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/favgoOn-U1I" width="425" height="350" wmode="transparent" /] 

PER SEMPRE GIOVANE
parole e musica Bob Dylan

Possa Dio benedirti e proteggerti sempre
possano tutti i tuoi desideri diventare realtà
possa tu sempre fare qualcosa per gli altri
e lasciare che gli altri facciano qualcosa per te
possa tu costruire una scala verso le stelle
e salirne ogni gradino
possa tu restare per sempre giovane
per sempre giovane per sempre giovane
possa tu restare per sempre giovane

Possa tu crescere per essere giusto
possa tu crescere per essere sincero
possa tu conoscere sempre la verità
e vedere le luci che ti circondano
possa tu essere sempre coraggioso
stare eretto e forte
e possa tu restare per sempre giovane
per sempre giovane per sempre giovane
possa tu restare per sempre giovane

Possano le tue mani essere sempre occupate
possa il tuo piede essere sempre svelto
possa tu avere delle forti fondamenta
quando i venti del cambiamento soffiano
possa il tuo cuore essere sempre gioioso
possa la tua canzone essere sempre cantata
possa tu restare per sempre giovane
per sempre giovane per sempre giovane
possa tu restare per sempre giovane

FOREVER YOUNG
words and music Bob Dylan

May God bless and keep you always,
May your wishes all come true,
May you always do for others
And let others do for you.
May you build a ladder to the stars
And climb on every rung,
May you stay forever young,
Forever young, forever young,
May you stay forever young.

May you grow up to be righteous,
May you grow up to be true,
May you always know the truth
And see the lights surrounding you.
May you always be courageous,
Stand upright and be strong,
May you stay forever young,
Forever young, forever young,
May you stay forever young.

May your hands always be busy,
May your feet always be swift,
May you have a strong foundation
When the winds of changes shift.
May your heart always be joyful,
May your song always be sung,
May you stay forever young,
Forever young, forever young,
May you stay forever young.

Pubblicato 19 dicembre 2008 da sorriso47 in bellezza, cristianesimo

Un grande Pastore..degno del suo Cristo..e il Genocidio del popolo indiano nel Canada..   Leave a comment


kenin-2.jpg Stò parlando del reverendo Kevin Annett..

è un filmato molto lungo..ma vale la pena di essere visto dal primo all’ultimo minuto..

vi riporto solo un piccolo dialogo che ci troverete….

Visto che il messaggio cristiano era inaffondabile..

allora gli imperatori aprirono la porta ai cristiani e dissero:

entrate ed accomodatevi ragazzi…prendete una poltrona nell’impero..

e vi faremo diventare gente di successo.

Noi vi daremo il potere di convertire le persone…

vi daremo il mezzo di conquistare il mondo..

non sarete mai più..perseguitati..

e loro accettarono…voltarono le spalle a Cristo..

gli chiusero la porta.

E diventarono la Chiesa”

Il filmato è disponibile da una collaborazione con Arcoiris TV

http://www.nativiamericani.it/?p=589

qualcuno ha dei dubbi sulla “creatività” e l’intelligenza degli studenti universitari che hanno criticato la Gelmini?   Leave a comment


elezioni-studenti.jpg

(GALLERIA IMMAGINI)

Bush..per lui inizia l’era..post President..   Leave a comment


[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/PQ1W4AhnQJ0" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

comincio a credere ..che Dio…esiste!!!!

L’Iraq scende in piazza per al Zaidi
“Duecento avvocati pronti a difenderlo”

Manifestazioni di piazza e stuoli di avvocati pronti a prendere le sue difese. L’Iraq si mobilita per il cronista che ieri ha tirato le sue scarpe al presidente americano George W. Bush.

Montasser al Zaidi, sciita di 28 anni, giornalista del canale tv al-Baghdadiya, che trasmette dal Cairo, è stato arrestato, sottoposto a perizia psichiatrica ma non ancora formalmente incriminato. Ma ha già raccolto un’ondata di consenso. Oggi i manifestanti, che hanno affollato Sadr City, roccaforte del leader religioso anti-Usa Moqtada al-Sadr, hanno lanciato le proprie scarpe contro i veicoli militari americani’. Anche a Najaf, citta’ sciita, la folla ha espresso tutto il suo dissenso contro l’America di Bush, gridando e protestando.

Il lancio delle scarpe, infatti, è un’ingiuria particolarmente grave per la cultura araba e islamica, tanto più che il cronista ha tacciato il presidente Usa di “cane”, offesa pesantissima poichè si tratta di un animale considerato impuro dai musulmani. Pe questo al Zaidi rischia una condanna a due anni di carcere per oltraggio a un capo di Stato straniero in visita, che diverrebbero addirittura quindici se fosse giudicato colpevole di tentato omicidio.

Ma al suo fianco sono scesi più di “200 avvocati iracheni e di altri Paesi”. Un esercito di legali pronti a difenderlo, a titolo gratuito, dice Khalil al-Dulaymi, ex avvocato del defunto presidente iracheno Saddam Hussein. “La nostra linea difensiva – dice l’avvocato – si baserà sul principio che gli Stati Uniti occupano l’Iraq e che quindi ogni forma di resistenza è legittima, compreso il lancio delle scarpe”.

Ulema. Il gesto del giornalista trova anche il plauso del consiglio degli Ulema. “Un momento storico – lo definiscono – che ha mostrato agli Stati Uniti ed a tutto il mondo quello che gli iracheni pensano dell’occupazione”.

Internet.
Ritrasmesso su Youtube in più di 70
video e visto già 600.000 volte fino a questa mattina, il lancio delle scarpe contro il presidente americano è già un “cult” della rete.

(15 dicembre 2008)

 

Pubblicato 15 dicembre 2008 da sorriso47 in Attualità, giornalisti, Popoli e politiche

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: