Archivio per 12 giugno 2010

130 x 100 = 13.000 milioni di euro (13 miliardi di euro)-L’Italia acquista circa 130 Cacciabombardieri   Leave a comment


The F-35 Lightning II was developed by United ...

Image via Wikipedia

tremonti-2

Il costo del programma dell’F-35 è destinato a salire di 38 miliardi di dollari, facendone di gran lunga il più alto della storia del Pentagono.
Michael J. Sullivan, che presso il Government Accountability Office si occupa dell’analisi degli approvvigionamenti, ha dichiarato che ì 2.458 esemplari dei quali è pianificato l’acquisto da parte delle tre forze armate degli Stati Uniti avrebbe un costo unitario di 131,1 milioni di dollari (circa 91 milioni di euro), il 45% in più rispetto
al valore stimato quando il programma ha avuto inizio nel mese di ottobre del 2001.

Da subito,(gli affari sono affari..) il programma JSF è stato caratterizzato dalla volontà americana di consentire ad altre nazioni di partecipare allo sviluppo, con vari livelli di “partnership”.Il costo totale di sviluppo del programma, inizialmente previsto in 25 miliardi di dollari, è oggi valutato in circa 40-50 miliardi di dollari, cui si aggiungeranno i costi di produzione. 

POSSIBILITA’ DI PATNERIARIATO PER LE NAZIONI A CUI INTERESSA IL PROGETTO

Il Livello 1 è quello che consente la maggior voce in capitolo nelle scelte di sviluppo e commerciali, a fronte di un impegno economico pari a oltre 2 miliardi di dollari (corrispondente al 10 % dei costi di sviluppo inizialmente previsti).
L’unico partner di primo livello è l’Inghilterra.

 Il Livello 2 consente una significativa partecipazione allo sviluppo, a fronte di un impegno economico pari a circa 1 miliardo di dollari (5% del costo di sviluppo previsto).
Gli unici partner di secondo livello sono l’Italia e l’Olanda.

Il Livello 3 consente una modesta partecipazione al programma di sviluppo (nell’ordine dell’1%) a fronte di un impegno economico nell’ordine di alcune centinaia di milioni di dollari.
I partner di terzo livello sono il Canada, la Turchia, l’Australia, la Norvegia, la Danimarca.

( Il Livello 4)

Esiste poi una quarta categoria, quella dei Security Cooperative Partecipants, che a fronte di una partecipazione economica nell’ordine delle decine di milioni di dollari, hanno diritto ad uno scambio informativo privilegiato. In questa categoria rientrano Israele e Singapore.

——————————————————————————————————————————————–

 Settimanale PANORAMA (lunedi 10 maggio 2010)

“I governi dei Paesi dell’Unione Europea hanno deciso: occorreranno 750 miliardi per impedire che la crisi che ha messo in ginocchio la Grecia possa contagiare altri Paesi dalle finanze meno ballerine, ma comunque presi di mira dagli speculatori internazionali. È una quantità enorme di denaro e l’intervento ha portata storica, anche perché dimostra una capacità e una rapidità decisionali cui non eravamo abituati. Il rischio, però, è che molti non capiscano perché debbano essere chiamati a sacrifici importanti (l’Italia, ad esempio, dovrà mettere a disposizione circa ottanta miliardi…CIOE’ 27 miliardi nei 2 prossimi anni) quando i problemi sembrano appartenere al mondo virtuale dei mercati finanziari e non a quello dell’economia “reale 

Il governo ha deciso di procedere con il caccia Lockheed Martin F-35 e di costruire la linea di montaggio finale di Cameri (NO).

È questo il senso della decisione del ministro della Difesa Ignazio La Russa – di trasmettere lo schema del programma alle commissioni Difesa di Camera e Senato perché esprimano il parere previsto dalla legge.

L’Italia, inizialmente interessata alla sola versione B (22 esemplari per sostituire gli Harrier della Marina), ha poi deciso di assegnare il caccia anche all’Aviazione Militare, per avere una prima linea basata sugli Eurofighter e sull’ F-35, portando il totale di esemplari previsti a 130 circa, anche se non è stato ancora deciso come saranno ripartiti tra le varie versioni.

Fino ad oggi l’impegno finanziario italiano per lo sviluppo del progetto è stato di 1028,48 milioni di dollari. Tra breve (e per altri anni che verranno) saranno impegnati altri 903 milioni di dollari. 
Secondo quanto riferito dal sottosegretario Forcieri
( si tratta di prezzi riferiti dal sottosegretario in occasione della riunione della commissione difesa della camera dei deputati dei 19 gennaio 2007 ), ogni F-35 costerà tra 45 e 55 milioni di euro

Secondo altre fonti (Michael J. Sullivan,  il Government Accountability Office si occupa dell’analisi degli approvvigionamenti, ha dichiarato che ì 2.458 esemplari dei quali è pianificato l’acquisto da parte delle tre forze armate degli Stati Uniti avrebbe un costo unitario di 131,1 milioni di dollari (circa 91 milioni di euro)si potrà arrivare, tenendo conto di aggiornamenti di prezzi e di allestimenti di armamenti probabili, anche oltre i 100 milioni di euro ciascuno.

 GLI IMPEGNI…VANNO ONORATI…!!! COME SI DICE… 

Attualmente il programma è in piena fase di sviluppo, denominata SDD, la cui conclusione è prevista per il 2013. Saranno realizzati un totale di 22 prototipi, sette dei quali saranno cellule per le prove a terra. Il primo F-35 SDD è stato completato nel 2006 e nel febbraio 2007 a Fort Worth il primo F-35 concludeva con successo il suo settimo volo .

Questo programma militare ..sarà forse un’intuizione (sob!!) di G.W.Bush?

naturalmente ..SCHERZO..perchè il cosidetto attentato dell’11 SETTEMBRE 2002,

in realtà è….ma non lo dice il Governo americano….un auto-attentato.

(sono passati..siamo nel  2010..vari anni …ma anche poco dopo lo shock iniziale.. alcunii giornalisti e l’associazione vittime DELLE tORRI GEMELLE… tremila americani

hanno cominciato a capire che G.W.B ..lo aveva tirato in tasca a tutti.

 

 

 

 

 

 

 

Israeli Attack on the Mavi Marmara // Raw Footage -L’attacco d’israele alla nave Mavi Marmara (quella turca in prima fila ,delle 700 internazionali del convoglio pacifista di aiuti ai Palestinesi)   Leave a comment


gaza-flotilla-raw-footage-downloadQuesto documentario-di un ora… (degno di Marco Bellocchio e del suo ultimo film “Vincere” ..mi riferisco alla figura di  Mussolini ed a quello che ha fatto ) dovrebbe essere visto e consultato…  dagli Israeliani di buona volontà..che rischiano…a causa del loro Governo,di essere  paragonati ai fascisti ( e non parlo di Destra) della Storia Moderna..

spero che  il giornale on line  israeliano Ha’aretz ,di cui ammiro il coraggio (altro che il ns.Frattini), possa presto prenderne visione 

il Documentario.

New York, NY

Un’ora piena di filmati grezzi presi a bordo della Marmara Mavi nelle ore precedenti e durante l’attacco israeliano su Gaza Freedom Flottiglia è appena stato reso disponibile per visualizzare sul sito: http://www.youtube.com/watch?v = vwsMJmvS0AY

Il filmato è anche disponibile per il download all’indirizzo: http://tinyurl.com/flotilla-footage/

Nonostante gli sforzi del governo israeliano di confiscare tutti i filmati presi durante l’attacco, colture di Iara Lee RESISTENZA regista è riuscito a contrabbandare un’ora di filmati torna negli Stati Uniti e lo sta rilasciando prima al pubblico oggi.

Ieri alle Nazioni Unite, Ms. Lee ha presentato il filmato per la prima volta la stampa internazionale dopo la seguente dichiarazione:

“Voglio innanzi tutto ringraziare delle Nazioni Unite Correspondents Association per aver organizzato questo evento in un preavviso così breve.

“Il mio nome è Iara Lee. Io sono un cittadino USA dual-brasiliana di origine coreana. Io sono un regista e un attivista dei diritti umani.

“Ho deciso di aderire alla Flottiglia Libertà dopo essere andato a Gaza a pochi mesi fa e di vedere di prima mano la devastazione lì. Dopo aver ascoltato i motivi delle persone che vivono a Gaza per avere sollevato il blocco, ho sentito devo fare qualcosa.

“La Gaza Freedom Flottiglia era su una mission.Ê umanitario Ci aspettavamo di essere dissuase dal fornire il nostro aiuto per gli abitanti di Gaza, ma non ci aspettavamo di essere attaccati.

“Abbiamo cominciato a filmare dal momento in cui ci siamo imbarcati il diritto Mavi Marmara attraverso l’assalto israeliano a bordo della nave. Anche se tutte le nostre attrezzature sono state sequestrate, siamo riusciti a contrabbandare fuori questo filmato.

«Il mio è filmato ad alta definizione della Flottiglia attacco e anche l’unico filmato sostenuta della nave e dei suoi passeggeri che precede l’attacco mortale commando israeliano. Guardare questo crudo, filmati inediti, si otterrà un senso dello stato d’animo della nave e di i passeggeri su di esso.

“Senza dubbio, molti di voi sarà lo scrutare gli indizi per risolvere i misteri che ancora avvolgono ciò che è accaduto quella notte fatale.

“Durante la scorsa settimana il governo israeliano ha ripetutamente affermato che tali passeggeri – o alcuni di loro – di cui una trappola per Israele, ingannato l’esercito israeliano, e si misero un linciaggio. Israele ha ripetutamente sostenuto che eravamo antisemiti fanatici musulmani collegato a organizzazioni terroristiche.

“In effetti, i passeggeri sulla nostra missione provenivano da molti paesi e religiose ed etniche backgrounds.Ê L’unico nostro denominatore comune è che abbiamo voluto porre fine alla crisi umanitaria a Gaza, mettendo in evidenza l’ingiustizia del blocco imposto da Israele.

“Il primo ministro Netanyahu ha detto:” Questa non era la ‘Love Boat,’ questa è stata una flottiglia di sostenitori del terrore. “Il nostro filmato vi aiuterà a decidere se ci fosse una barca o una barca amore odio. Vedrete i passeggeri laici e devoti . Vedrete persone in preghiera e persone che lavorano al loro computer portatili.

“Era una folla Lynch-mossi da odio per gli israeliani o era uno spaccato di umanità commosso dalla situazione di Gaza? Abbiamo una trappola per i commando israeliani o hanno inutilmente ci attaccano? Abbiamo vengono colti di sorpresa o che ci prendono di sorpresa?

“Vedi un agguato premeditato, o vedete qualche passeggeri che utilizzano gli oggetti a portata di mano per proteggersi da un attacco non provocato da un commando pesantemente armato?

“Decidi tu”.

Pubblicato 12 giugno 2010 da sorriso47 in Attualità, Popoli e politiche, Sport

Al Segretario del partito dell’Amore ed al Sig. Marcello dell’Utri “I cavalli non vanno in albergo” Au président “du parti(de la fête) de l’amour” et le Sig. Marcello dell’ Utri “les chevaux ne va pas à l’hôtel”   Leave a comment


somari05“Siamo qui  e facciamo le leggi ..per il mandato che il popolo ci ha dato”

io sono un Toscano “comunista” ..ma a me ..non la da’ a bere..” I CAVALLI NON SI PORTANO IN ALBERGO” ..sarà che noi toscani comunisti siamo  intelligenti ed ironici ..come PAOLO..e GIOVANNI.. ed un ALLIEVO di PAOLO…

PAOLO.. e GIOVANNI  (il motivo di alcuni  incomprensibili verdetti processuali  di assoluzione ..ve li spiega PAOLO..come  ha spiegato precedentemente la necessità delle INTERCETTAZIONI

“Forza..!!!!!!!!! ITALIA!!!!!!!!! coraggio..Vs Paolo e Giovanni…non pensate in questo momento solo ai Mondiali di Calcio..” ” è il consiglio anche di CARLO”

CARLO 

To the president of the “party of the love” and the Sig.Marcello dell’ Utri “The horses don’t go to the hotel”

“We are here and we make the laws..for the order that people has given us”

I am a Tuscan “communist.”.but to me..”i don’t drink it..”  ” THE HORSES DON’T BRING HIM IN THE HOTEL.”.it will be that us communist Tuscans we are intelligent and ironic..how PAOLO..AND GIOVANNI..

“Forza..!!!!!!!!! ITALIA!!!!!!!!! coraggio..Vs Paolo e Giovanni…non pensate in questo momento solo ai Mondiali di Calcio..” ” è il consiglio anche di CArlo”

Au président “du parti(de la fête) de l’amour” et le Sig. Le vallon de Marcello ‘ Utri “les chevaux ne va pas à l’hôtel”

“Nous sommes ici et nous faisons les lois .. pour l’ordre(la commande) que les gens(le peuple) nous ont donné”

Je suis un Toscan “le communiste.”.but à moi .. “je ne le bois pas ..” “LES CHEVAUX NE L’AMÈNE PAS DANS L’HÔTEL.”.it sera que nous des Toscans communistes nous sommes .. intelligent et ironique comment Paul.. ET GIOVANNI..

“Forza ..!!!!!!!!! ITALIA!!!!!!!!! Coraggio.. Contre Paolo e Giovanni … non pensate dans questo momento solo ai Mondiali Di Calcio ..” “è il consiglio anche Di CArlo”

 

CARLO 

Pubblicato 12 giugno 2010 da sorriso47 in Attualità, Gossip, Popoli e politiche, Sport

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: