Archivio per 15 giugno 2010

Bin Laden, nuova minaccia agli Usa. “Vendicatore” catturato in Afghanistan   Leave a comment


toto1

CARI AMERICANI,CARA ,MI DISPIACE DIRLO ,REPUBBLICA GIORNALE,PAOLO ATTIVISSIMO § COMPANY…

MA ” CI FACCIA IL PIACERE!!!!!!”  (TOTO’)

Se a qualcuno interessa la Verità sull’11 Settembre..apra questo video  e dopo se Volete cominciamo un confronto

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!  “Repubblica”    “In un audio il capo di Al Qaeda promette rappresaglie se la mente degli attacchi dell’11 settembre fosse condannato.

Nel messaggio rispedito in rete Bin Laden entra nel vivo di un’altra questione che negli ultimi tempi ha diviso l’opinione pubblica americana: il processo a Khalid Sheick Mohammed, la mente dell’11 settembre. “Se Khalid verrà condannato a morte” dice l’uomo che nove anni fa ordinato la strage delle torri gemelle con cui dichiarò guerra all’America “noi uccideremo ogni americano che è nostro prigioniero”.

Almeno un militare catturato in Afghanistan l’anno scorso sarebbe finito – secondo l’intelligence – proprio nelle mani di Al Qaeda. Si tratta del soldato Bowe Berghdahl che si troverebbe nelle mani dei guerriglieri pachistani talebani legati alla rete del terrore. Gli stessi estremisti islamici hanno rilasciato nei mesi scorsi almeno un paio di video in cui si mostra il prigioniero in cattività: il soldato sotto minaccia chiede alla faniglia e agli americani di impegnarsi perché finisca al più presto questa “guerra sbagliata”. Ora la minaccia di Bin Laden rilancia il pensiero che nessuno vuole materializzare: quello che corre indietro nel tempo alla barbara esecuzione del giornalista del Wall Street Journal Daniel Pearl.

Nessun commento ufficiale da parte del Pentagono o della Casa Bianca. Il messaggio rilanciato dalla Abc sarebbe simile se non uguale a quello già trasmesso anche da Al Jazeera nel marzo scorso in cui il capo del terrore difendeva la sua “mente”. Attesa invece negli Usa per la soluzione del caso del vendicatore. Che, finora, nella sua California non ha però reclamato nessuno.

——————————————–
 NON SOLO  BIN LADEN non c’entra niente….ma addirittura è già morto ..ma non ci credete 
OSAMA  BIN LADEN è stato ammazzato. Giulietto Chiesa  allora guardate il video che Giulietto propone …attentamente…perchè Giulietto ..le cose le fa bene.

Vi dò un consiglio ..quando aprite questo video dell’intervista a Benazir Buttho..data pochi giorni prima di morire..aprite anche  un’altra pagina web in merito…quella di queal testa ..di Paolo Attivissimo.. in questo,caso, mi dispiace dirlo,sembra di leggere la notizia riportata dal giornalista di “Repubblica” e lo ripeto..mi dispiace..perchè in questo momento..è l’unica testata  giornalistica che “ragiona” quando sente parlare il Segretario dei Partito dell’amore Silvio Berlusconi.  Fate una cosa..perchè avverto che Paolo Attivissimo è una mente sottile..riporta le parole del discorso che ci interessa :Osama Bin Laden .Affiancate le due pagine..cliccando col tasto destro del mouse..con le 2 pagine aperte..e scegliete..mostra le a fineste  affiancate..e ascoltate attentamente quello che dice Benazir..durante l’intervista e qualche minuto dopo essa dice le parole che Paolissimo trascrive..ma decidete voi..ed ascoltate se c’è differenza ..egli scrive Osama e ..dopo Usama..sembra di una Intelligenza pari niente di meno a George W. Bush. Ma…come dice la regista coreana che era sulla  Mavi Marmara  (articolo ) ..decidete voi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: