Citazioni di Albert Einstain   Leave a comment


AlbertEinstein

Quando la soluzione è semplice, Dio sta rispondendo.

***

La fantasia è più importante della conoscenza.

***

È meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.

***

Il segreto della creatività è saper nascondere le proprie fonti.

***

La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.

***

Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna.

***

Talvolta uno paga di più le cose che ha avuto gratis.

***

Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.

***

È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio.

***

Non penso mai al futuro, arriva così presto.

***

Quando un uomo siede un’ora in compagnia di una bella ragazza, sembra sia passato un minuto. Ma fatelo sedere su una stufa per un minuto e gli sembrerà più lungo di qualsiasi ora.

Questa è la relatività.

***

Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.

***

Tutto è relativo. Prendi un ultracentenario che rompe uno specchio: sarà ben lieto di sapere che ha ancora sette anni di disgrazie.

***

Se i fatti e la teoria non concordano, cambia i fatti.

***

Un giorno le macchine riusciranno a risolvere tutti i problemi, ma mai nessuna di esse potrà porne uno.

***

La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha dei limiti.

***

Disprezzo profondamente chi è felice di marciare nei ranghi e nelle formazioni militari al seguito di una musica:

costui solo per errore ha ricevuto un cervello; un midollo spinale gli sarebbe più che sufficiente.

***

La prima necessità dell’ uomo è il superfluo

***

La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perchè. In questo caso abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c’è niente che funziona…e nessuno sa il perchè!

***

Fate le cose nel modo più semplice possibile, ma senza semplificare.

***

Io non so con quali armi sara’ combattuta la III Guerra Mondiale, ma so che la IV Guerra Mondiale sara’ combattuta con pietre e bastoni.

***

Dio non gioca a dadi

***

Gran brutta malattia il razzismo. Più che altro strana: colpisce i bianchi, ma fa fuori i neri.

***

Per quanto le leggi della matematica si riferiscano alla realtà, esse non sono certe, e per quanto siano certe, esse non si riferiscono alla realtà.

***

Se A è uguale a successo, allora la formula è A = X + Y + Z. X è il lavoro. Y è il gioco. Z è tenere la bocca chiusa.

***

Vedete, il telegrafo a filo è un tipo molto, molto lungo di gatto. Voi tirate la sua coda a New York e la sua testa miagola a Los Angeles. Lo capite questo?

E la radio opera esattamente allo stesso modo: voi mandate i segnali qui, e loro li ricevono là. L’unica differenza è che non c’è alcun gatto.

***

Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile eppure è la cosa più preziosa che abbiamo.

***

L’importante è non smettere di fare domande.

***

I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. Insieme sono una potenza che supera l’immaginazione.

***

Non si puo’ prevenire e preparare una guerra allo stesso tempo.

***

Il senso comune è quello strato di pregiudizi che si sono depositati nella mente prima dei diciotto anni.

***

La pace non può essere mantenuta con la forza, può essere solo raggiunta con la comprensione

***

La Terra esiste da piu’ di un miliardo di anni. Quanto alla sua fine, aspettate e vedrete.

***

Nulla darà la possibilità di sopravvivenza sulla terra quanto l’evoluzione verso una dieta vegetariana.

***

Solo quelli che sono così folli da pensare di cambiare il mondo, lo cambiano davvero.

***

Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare.

***

La modernità ha fallito. Bisogna costruire un nuovo umanesimo, altrimenti il pianeta non si salva.

***

Chiunque si pone come arbitro in materia di conoscenza, è destinato a naufragare nella risata degli dei.

***

I concetti della fisica sono libere creazioni dello spirito umano, e non sono, nonostante le apparenze, determinati unicamente dal mondo esterno.

***

I grandi spiriti hanno sempre incontrato violenta opposizione da parte delle menti mediocri.

***

Il nazionalismo è una malattia infantile. È il morbillo dell’umanità.

***

La preoccupazione dell’uomo e del suo destino devono sempre costituire l’interesse principale di tutti gli sforzi tecnici. Non dimenticatelo mai in mezzo a tutti i vostri diagrammi ed alle vostre equazioni.

***

La ricerca della verità è più preziosa del suo possesso.

***

La saggezza non è il risultato di un’educazione, ma del tentativo di una vita intera di acquisirla.

***

La scienza senza la religione è zoppa, la religione senza la scienza è cieca.

***

Non tutto ciò che può essere contato, conta. Non tutto ciò che conta può essere contato.

***

Per perdere la testa, bisogna averne una!

***

Altre le potrete trovare nella wikipedia a questo indirizzo

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: