Quando c’ era il tuo amore per me..   Leave a comment


ho ringraziato il cielo,e ho vissuto con tutta l’ anima ,la mia gioia e la mia cura quel periodo…

non ho mai preteso il tuo amore,quindi non sentirti in colpa se dopo non ne sei stata più sicura,

perché mi hai dato tantissimo…sentire il solletico dei messaggeri della fata dei boschi,

essere inondato di tutto l’ amore della principessa del mare è inaudito,immenso…

princesa Maravilla.

Anche se prima ti ho già detto qualcosa di tuoi sensi di colpa,voglio precisare questo:

Pensa se all’ inizio della nostra relazione avessi dato retta alle tue titubanze,

e non ci fosse stato il miracolo che dopo abbiamo vissuto insieme…

dio mio, la primavera non sarebbe arrivata…

la luna e le stelle avrebbero rimpianto per l’ eternità i tuoi occhi che mi guardavano così innamorati.

Non ci sarebbe stata nessuna cassetta con le nostre canzoni…

non avrei notato che quando giochi con i kiwido in primavera

le tue braccia sono ali di farfalla…

 

ali di farfalla 1

non ti avrei dedicato una poesia sul forum facendola seguire da un’ altra dopo due minuti…

non ci sarebbe stata nessuna conversazione di questo tipo – “ci mettiamo distesi?” “No,restiamo seduti”

“Va bene” “Mettiamoci distesi và”…

non ti avrei fatta cadere rovinosamente su di me tentando di prenderti in braccio…

non avremmo mangiato i biccottini…

non avremmo scoperto che tu eri più grande di me perché avevi due anni e due mesi…

non mi avresti regalato i rimedi dello zio Gigen e i plettri…

non avremmo accumulato insieme sonno,estasi e amore per mesi e mesi…

non mi avresti cantato “ Il tempo di morire” guardandomi negli occhi e stringendo le mie mani…

non avrei fatto così tanti ritardi agli appuntamenti e poi vedendoti…

non avrei chiuso gli occhi per qualche istante,come per svegliarmi da un sogno,

e non ti avrei fatto quel sorriso riaprendoli…

non avresti scoperto con quanta velocità riesco a sporcare un vestito…

non ti avrei detto,ogni volta che stringevi la mia mano camminando per strada,

“Ma guarda che le mani non si stringono mica per questo verso”…

non avrei chiamato dolci colline i tuoi fianchi…

non ti avrei guardato con occhi così innamorati ogni volta che ti mettevi sopra di me durante l’ amore…

non avrei sbagliato strada in una città che conosco a memoria dicendoti “Scusa,è che mi distrai troppo”…

non mi avresti detto che già dall’estate scorsa eri venuta a cercarmi qua…

non avresti mai ascoltato Rino insieme a me,accarezzandomi i capelli mentre guidavo.

Non avrei mai avuto l’ impressione a volte di sentire il tuo profumo,

dopo che la nostra storia era finita,e questo non si sarebbe ripetuto di nuovo…

proprio ora che ti sto scrivendo…

Annunci

Pubblicato 19 ottobre 2014 da sorriso47 in abbracci, donna, Poesia, storie d'amore

Taggato con ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: