Archivio per la categoria ‘Ancient sex in the world

the wonderful body..of the woman..(+18)   1 comment


 

My name is Mariko. I’m 21 .. I like to dance and to go to rock concerts. I am pretty good at martial arts. I play the guitar and write texts for my own songs. I draw very well, that’s why I’ve chosen a job of the tattoo master. I simply adore my job. I like extreme photosessions. Once I was photographed sitting on the bike. But it will be interesting to mention that the bike hanged with the tires up! It was horrible but very exciting. But when I come home, I am kind, tender and a nice girl. I like it when someone takes care of me.

Eye Color Brown
Hair Color Black
Height 162 cm
Weight 50 kg
Measurements 92-64-90
Country Japan
Ethnicity Asian

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0001

 

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0022

 

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0054

 

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0060

 

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0063

 

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0081

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0078

 

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0087

 

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0095

 

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0101

 

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0119

 

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0128

 

 

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0136

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0138

 

 

 

MetArt_Another_Mariko-A_medium_0141

 

 

La bellezza del suo corpo..è ancor più..esaltata..dalla danza.

Questo video..è..la danza dei 7 veli..

probabilmente..un..qualcosa di simile..a come..danzò..Salome..davanti ad Erode.

Talmente fù..la bellezza e l’armonia dei suoi passi..che Erode..perde..la testa.

Le disse..che..poteva chiedergli..anche la metà del suo regno..

Salomè..chiese..consiglio..a sua madre..Erodiade..sposa di Erode..ma illegalmente..

secondo..la legge ebraica..in quanto..era stata..moglie di suo fratello.

Erodiade..odiava..Giovanni il Battista..perchè..questi..pubblicamente..

aveva ammonito..Erode..sul fatto..che non gli era lecito.

Ella..allora ..disse..alla figlia..di chiedere..la testa..di Giovanni.

A malincuore..Erode..accettò..

in quanto aveva..detto questa frase..davanti ai suoi dignitari.

 

 

 

Per capire..quanto è meravigliosa..la danza..quando esprime..movimenti..naturali..vi consiglio..di vedere..questo articolo..della danzatrice..Isadora Duncan..

“la Bellezza..salverà..il mondo.. Isadora Duncan..

 

Ancient sex..in Pompei…   Leave a comment


 

 

 

We Share Information Only For Educational Purposes

Watch More , Like & Subscribe To Our Channel : https://goo.gl/63VaM0

 

La Villa dei Misteri, esempio mirabile di commistione tra villa d’otium e villa rustica, appartenuta forse alla famiglia degli Istacidii, fra le più importanti della Pompei di età augustea, è stata riaperta al pubblico il 20 marzo 2015. Gli interventi di restauro, finanziati con fondi ordinari della Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia per un importo di circa 900.000 euro, sono iniziati nel maggio del 2013 e hanno interessato tutti gli apparati decorativi, mosaici e pitture, degli oltre 70 ambienti in cui si articola la Villa. I lavori sono stati organizzati in lotti per consentire la visita del pubblico nelle aree non interessate dal cantiere, evitando così che un edificio tanto importante non fosse fruibile per un periodo molto lungo.
La conservazione delle pitture è stato il principale obiettivo degli interventi, pertanto si sono mantenuti gli ultimi strati di cera, che garantiscono nel tempo una buona aderenza dei pigmenti decoesi al supporto e lo difendono dall’ossidazione. I restauri hanno interessato anche il noto ciclo di pitture che ha reso famosa la Villa dei Misteri, sul quale in via innovativa è stata applicata una tecnologia d’avanguardia di pulitura mediante strumentazione laser.

 

Anno 79 dopo Cristo. Pompei. La grande Villa dei Misteri ospita molte persone. Tutti attorno alla grande mensa al chiarire del plenilunio. Dioniso bambino legge la pergamena che contiene i segreti tutti di un rito antico che viene da lontano. E nello spazio della sala, risuonante delle note dei musici, lei danza e si libera in un balletto ammaliante e superbo. E così all’ombra del Vesuvio la vita scorre usuale e dolce inondando la fantasia di soavi seduzioni.
Dalla raccolta di http://www.vesuvioweb.com

 

 

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: