Archivio per l'etichetta ‘fede

FEDE O DOGMA? “COMPASSIONE..”   Leave a comment


 

 

 

FEDE O DOGMA?…”COMPASSIONE…”

Per capire veramente una Spiritualità..bisogna viverla.

Personalmente credo..che la Spiritualità è in cammino..

il cammino di una Coscienza Evolutiva..che non può fermarsi nel passato.

Quello in cui credo è che Dio è il Creatore dell’Universo..di cui facciamo parte..

al contempo è anche l’insegnamento dato dai Maestri di vita..tra cui Gesù Cristo.

Ma ogni maestro di vita..ha parlato in un determinato contesto storico..ed in una determinata cultura.

Con ciò credo che tutti i testi sacri..siano da considerare..in gran parte ..databili..e mai “esaustivi”.

Il dramma dell’Umanità..sono le Convinzioni ancorate al Passato..e ritenute immodificabili.

(l’ha detto Maometto..l’ha detto il Buddha..l’ha detto Gesù..)

Ma cosa hanno detto..!!!! hanno detto quello che in “quel momento storico”..potevano capire..

Ci sono..delle intuizioni..valide anche per i secoli futuri..ma sono solo una piccola Parte.

Personalmente conosco bene il cristianesimo; Sò che Maometto..è stato educato da un monaco cristiano del deserto..per questo conosceva bene la Bibbia e Gesù….di lui..disse che era il più grande Profeta..ma anche che lui..era stato inviato da Dio..per un altro popolo.

La virtù più importante per un cristiano..è la Compassione.

(Dio è Padre e Madre)

Gesù ha insegnato che suo Padre..è un Padre; lo ha manifestato come un Padre Umano..non Trascendentale.

Uno dei suoi insegnamenti importanti..è raccontato nella “parabola” del figlio prodigo.

I veri esegeti ..sanno mettere l’accento..sia sul Comportamento del Padre..sia sul comportamento del figlio maggiore. Questi non accetta la misericordia del Padre; rifiuta di festeggiare ..ha parole di giudizio..per suo Padre.Il fratello maggiore..rappresenta la mentalità ebraica..la Dottrina Dogmatica e Punitiva dei Dieci Comandamenti.

La Chiesa non “insegna” doverosamente che Gesù..ha Dato un comandamento nuovo:

“amatevi gli uni..gli altri”

L’Uomo nella sua evoluzione..ha capito con l’esperienza ..ciò che è bene..e ciò che è male;

non tanto per gli altri..ma per sé stesso..per la sua vita..

Siamo..nel contempo..animali..ed esseri ragionevoli..per cui viviamo anche l’istinto.

bonobos si baciano

La nostra vita attuale è..una Esperienza Preziosa..che anche le creature spirituali..ci invidiano;

possiamo sentire il calore,il gelo,il vento,vedere la natura..provare l’orgasmo..anche prolungarlo..e possiamo sentire il dolore fisico ed esistenziale.

I veri profeti di oggi..sono gli scienziati..che si avvicinano sempre di più..alla comprensione della Creazione..agli psicologi..che si addentrano nel conscio e nel subconscio..per comprendere che l’unica “passione positiva” per l’uomo è..amare ( Erich Fromm)

fromm 2

abu 5       abu 2

Molti degli Eretici degli ultimi secoli..erano veri Profeti..basti pensare alle convinzioni di Giordano Bruno.

Un’altro insegnamento importante è..il perdono reciproco degli errori..

i “sacramenti della Chiesa”..sono ripresi completamente dall’ebraismo o da religioni precedenti.

Su questo argomento Gesù è stato chiaro.

“Quando pregate..pregate così..Padre nostro che sei nei cieli…

rimetti a noi i nostri errori..come noi..li rimettiamo ai notri debitori.”

“perchè..se voi non perdonate gli errori degli altri..neanche i vostri errori..saranno perdonati”

“quante volte..dobbiamo perdonare..gli chiese pietro..7 volte?” “ devi perdonare 70 volte 7”

Personalmente,col tempo,sono rinfurbito..(che è una virtù anche per i cristiani)

Non mi preoccupo molto di sbagliare..mi conto gli sbagli e poi mi dico..oggi..ne ho fatto uno..

“no problem” ..ne perdonerò due..così..sono tranquillo.

Insomma ..tutto sommato..a conoscerlo bene..questo maestro..è una bbotta de vita !!!

Fabrizio de Andrè…l’ultimo evangelista.

La città vecchia

Nei quartieri dove il sole del buon Dio non dà i suoi raggi
ha già troppi impegni per scaldar la gente d’altri paraggi,
una bimba canta la canzone antica della donnaccia
quello che ancor non sai tu lo imparerai solo qui tra le mie braccia.

E se alla sua età le difetterà la competenza
presto affinerà le capacità con l’esperienza
dove sono andati i tempi di una volta per Giunone
quando ci voleva per fare il mestiere anche un po’ di vocazione.

Una gamba qua, una gamba là, gonfi di vino
quattro pensionati mezzo avvelenati al tavolino
li troverai là, col tempo che fa, estate e inverno
a stratracannare a stramaledire le donne, il tempo ed il governo.

Loro cercan là, la felicità dentro a un bicchiere
per dimenticare d’esser stati presi per il sedere
ci sarà allegria anche in agonia col vino forte
porteran sul viso l’ombra di un sorriso tra le braccia della morte.

Vecchio professore cosa vai cercando in quel portone
forse quella che sola ti può dare una lezione
quella che di giorno chiami con disprezzo pubblica moglie.
Quella che di notte stabilisce il prezzo alle tue voglie.

Tu la cercherai, tu la invocherai più di una notte
ti alzerai disfatto rimandando tutto al ventisette
quando incasserai dilapiderai mezza pensione
diecimila lire per sentirti dire “micio bello e bamboccione”.

Se ti inoltrerai lungo le calate dei vecchi moli
In quell’aria spessa carica di sale, gonfia di odori
lì ci troverai i ladri gli assassini e il tipo strano
quello che ha venduto per tremila lire sua madre a un nano.

Se tu penserai, se giudicherai
da buon borghese
li condannerai a cinquemila anni più le spese
ma se capirai, se li cercherai fino in fondo
se non sono gigli son pur sempre figli
vittime di questo mondo.

 

 

Conoscere il Dio sconosciuto   Leave a comment


Nikola Tesla color

Nikola Tesla color (Photo credit: Wikipedia)

“La mia mente è solo un ricevitore.

Nello Spazio Cosmico c’è il Nucleo dal quale

tutti attingono il sapere,le forze, e l’ispirazione.

Non sono penetrato nei suoi segreti ma sò che esiste..” (Nikola Tesla)

Molte persone credono in dio;

per alcuni è Gesù Cristo,oppure qualcosa del genere,

e per altri è un mondo d’informazioni

che tutto sà e tutto capisce

e sostiene quelli che cercano di vivere seguendo la virtù,

aiutando nella vita ed in situazioni senza sbocco

anche nella scienza.

I metodi creativi di Tesla ci costringono ad assumere o pensare

che esista una specie di banca dati

che attualmente chiamiamo campo energetico informatico universale

e Tesla poteva collegarsi a questa fonte

attingendo alle informazioni necessarie;

e lui sognava

che tutte le persone potessero averne accesso

Tesla era certo che tutto nell’universo

dalle galassie agli elettroni

possiede  una coscienza;

il Cosmo è organismo unico,vivente ed intelligente.

Credeva di essere parte dell’universo;

Tesla ripetè molte volte

che un’azione…

anche se di un piccolo essere…

comporta

la modifica di tutto l’universo”

Gesu Cristo…NON ERO MAI CADUTO COSI IN BASSO !!!! MANCANO SOLO LE VELINE..   5 comments


 

cristo-di-san-giovanni-salvator-dali-elaborato-con-filtro-ciano-da-me-resize-91

 

 

Cene da gourmet e happy hour così la Chiesa cerca nuovi fedeli (da http://www.Repubblica.it)
 
Da Londra all´Italia, l´evangelizzazione si fa glamour
 
 
 
Con i corsi Alpha le Sentinelle del Mattino e altri si sono ispirati agli anglicani
“Non vogliamo conquistare gli atei ma chi è cristiano e non sa che Gesù è in mezzo a noi”
 
(SEGUE DALLA PRIMA PAGINA)
DAL NOSTRO INVIATO

jenner meletti
Buon cibo, «come in un ristorante a costo medio alto» e tutto gratis. Alla fine della prima cena, la domanda: «Conosci Gesù? Lo sai che ti sta aspettando?». Sono i commandos della nuova Chiesa, sono le duemila Sentinelle del Mattino (così le chiamò Giovanni Paolo II). Con l´obiettivo di conquistare non tanto atei o agnostici ma «i giovani che dormono nelle nostre parrocchie», ragazzi che con un paradosso vengono chiamati «praticanti non credenti». «Sono cristiani per tradizione – dice don Andrea Brugnoli, il fondatore delle Sentinelle – e pensano che Cristo sia morto e risorto duemila anni fa. Non sanno che è vivo e chiede a ogni giovane cristiano di diventare evangelizzatore».
In una Chiesa dove quelli che vanno a messa tutte le domeniche, anche qui in Veneto, sono appena il 15% della popolazione battezzata, le Sentinelle organizzano un convegno chiamando da tutto il mondo chi ha inventato metodi nuovi per annunciare Cristo. «Già questa estate – dice don Brugnoli – cominceremo queste cene di evangelizzazione che si chiamano Alpha». Josè Alberto Barrera Marchessi, capo di Alpha in Spagna, spiega che queste cene sono ispirate dal Vangelo, «perché Cristo ha evangelizzato anche a tavola». «Noi abbiamo iniziato sei anni fa e il successo è arrivato presto. Il corsi sono stati inventati da un pastore anglicano, il reverendo Nicky Gumbel, nella parrocchia londinese di Holy Trinity Brompton. Il reverendo vedeva che tanti passavano davanti alla chiesa senza entrare e allora lui li invitò a cena. Oltremanica i risultati sono stupendi: l´anno scorso nella Holy Trinity Brompton hanno cenato 800 persone e il 40% si sono convertite. In Spagna i risultati sono minori ma solo perché Madrid è meno agnostica di Londra. Dobbiamo lavorare soprattutto per fare riscoprire la fede a chi già si sente cattolico. Le soddisfazioni però non mancano: quasi tutti, dopo la prima cena, continuano il corso. Li trattiamo bene, anche dal punto di vista culinario. Se possibile, usiamo dei veri chef». Alla seconda cena appare la cassetta per le offerte. «E noi avviamo il confronto. Le serate hanno temi precisi: chi è Gesù? Come posso essere sicuro della mia fede? Perché e come pregare? L´incontro si svolge una volta la settimana e dopo la sesta cena c´è un intero weekend che noi chiamiamo di incontro con lo Spirito Santo. Dopo la decima cena si ricomincia, ma i partecipanti debbono invitare i loro amici. I corsi Alpha hanno un successo enorme. Un padre anglicano li sta svolgendo in Iraq, per i soldati. Le cene si preparano sul tavolo che fu di Saddam, nel suo palazzo. Alpha funziona e crea polemiche. Abbiamo fatto spot nei cinema, con uno slogan semplice: “C´è più di questo, nella vita”. Ma contro di noi è partita una contro-campagna, quella dell´autobus degli atei. Questo significa che stiamo lavorando bene».
Le Sentinelle studiano anche il metodo della Scuola di Sant´Andrea, inventato dal messicano Josè Prado Flores. «È un modo tutto nuovo – dice il capo delle Sentinelle – di fare catechismo. Si fa esperienza di Dio con tutti i cinque sensi. Si legge, ad esempio, che la parola di Dio è una spada ed ecco una spada che taglia un cocomero. Si dice che la parola divina è dolce come il miele ed ecco un barattolo di miele, per un assaggio. Racconta il Vangelo che Gesù, per guarire un cieco, sputò per terra, impastò la polvere e la mise sugli occhi di quell´uomo. Disse: “Ora vai alla piscina di Siloe a lavarti”. Chi partecipa al catechismo viene bendato e va alla ricerca di una fontana di cui sente lo scroscio. Un catechismo così si ricorda per sempre».
Al convegno delle Sentinelle partecipa anche don Piergiorgio Perini, il milanese che a Sant´Eustorgio ha inventato le “cellule parrocchiali”. «Essere nella cellula vuol dire convertirsi e convertire la moglie o il marito, gli amici, i compagni di lavoro. Con queste cellule le parrocchie morte sono diventate parrocchie in fiamme, per l´ardore di una fede che va alla testa». Tanti progetti sulla riga di partenza. Come l´ultima invenzione delle Sentinelle: l´Happy Hour. «Festa in un locale alla moda per annunciare Gesù a chi non entrerebbe mai in chiesa. Alcolici e musica cristiana d´ambiente. È come una grande rete gettata al largo». Almeno sono sinceri.

L’ULTIMA MENZOGNA..DELL’IMPERO AMERIKANO(come “direbbe” Cossiga..   1 comment


otr_9.jpgny_11.jpgny_7.jpgbin-laden.jpgbush-2.jpgforo-pentagono.jpg911-2.jpg

http://www.repubblica.it/interstitial/interstitial1033757.html

“Audio di Bin Laden su Al Jazeera. ”

Osama si rivolge ai Paesi europei chiedendo di ritirarsi dall’Afghanistan ..”

“e di interrompere la collaborazione con Gli Stati Uniti. “

“E si prende la responsabilità delle Torri Gemelle….”

articolo di Repubblica..ESTERI.

 Bin Laden minaccia i Paesi europei
“Ritiratevi dall’Afghanistan

ROMA – Bin Laden minaccia l’Europa: “Abbandonate gli americani nella guerra in Afghanistan”. Il messaggio audio trasmesso dalla tv satellitare araba Al Jazeera, è rivolto quindi anche all’Italia che nella missione multinazionale Nato è impegnata dal 2003.

“L’influenza americana – dice Bin Laden – sta scemando e quella in Afghanistan non è stata una guerra onorevole: per questo chiedo agli europei di non partecipare a questo conflitto. I fatti dell’11 settembre sono una risposta a ciò che fanno gli americani e gli israeliani, ai palestinesi”.

Assumendosi la responsabilità degli attentati alle Torre Gemelle, Bin Laden assicura che i suoi amici taliban, al potere a Kabul, non erano a conoscenza di quel piano, e rivendica la piena responsabilità della strage dell’11 Settembre: “Di quegli eventi, gli afghani, i loro governo e il popolo non hanno alcuna responsabilità”, ha detto il leader di Al Qaeda. Per questo, secondo Bin Laden, l’invasione dell’Afghanistan, voluta dagli Stati Uniti, fu ingiustificata. “Chiedo quindi agli europei – ha concluso il leader del terrore – di fare pressioni sui politici affinchè finisca l’aggressione all’Afghanistan, dove sono stati bombardati anche donne e bambini”.

Una prima replica alle parole di Bin Laden viene dal portavoce del dipartimento di Stato americano Sean McCormack che, all’accusa rivolta agli alleati di accettare supinamente le scelte dell’amministrazione Usa, ha detto: “Credo che i nostri alleati della Nato comprendano abbastanza chiaramente quale sia la posta in gioco in quel Paese”.

Il messaggio di Bin Laden – ritenuto autentico dall’intelligence americana – era stato annunciato nei giorni scorsi attraverso un sito web islamista. Alla fine dello scorso ottobre, lo sceicco aveva diramato due comunicati nel giro di pochi giorni, ammettendo tra l’altro, per la prima volta, che Al Qaeda in Iraq aveva commesso degli errori.

(29 novembre 2007)

Questa è ..”l’ultima “truffa”… “mediatica” dell’Amministrazione Bush.. 

9/11 The  Big Lie    from  Wikipedia  the free encyclopedia

ritengo …che non ..mi crediate…

(per questo..Vi prego di leggere..un mio precedente post..padre Benjamin )

se “parlo cosi” della”BUFALA..di  cui sopra…

faccio “presente” che “prima ” di andarsene via..

George W.Bush..stà “cercando ..di “chiudere ” un pò..

 “in bellezza”.. “alla mejo”..

il  ” Suo  Mandato…”

(mi riferisco..all’incontro..Abu Mazen..Elmert..da Lui..”mediato”)

dopodichè..probabilmente..nei prossimi anni..

sarà..”accusato”…in Patria..di “alto Tradimento”..

(PER QUESTO è corso in Italia ..ad.. ” ascoltare ” le “ragioni” della Comunità di Sant’Egidio..)

sotto gli “occhi..comprensivi..del nostro Ministro  D’Alema…

(forse il “Suddetto”..si sarà detto..da buon laico..

“meglio salvare uno..birbante,..che molti “morti” “innocenti” per esecuzione capitale”..)

( “RAGIONI” per una.. “Moratoria delle Esecuzioni Capitali..(a lui “ORA” interessa..le esecuzioni..”in America”)

 mandato…durante il quale..

ha..”maciullato”   ny_7.jpg

..prendendo per i “fondelli” ,prima di tutto , il suo “Popolo Americano”

..poi..il “popolo “sovrano” di quasi tutte.. le “Nazioni Civili”..

ny_8.jpg

con il “complice”… “consenso” dei..”Governi .. democratici”…

 di Destra e Sinistra..(succedutisi..)..europei..

..di altrettanti ..democratici…cittadini..

“pecore”  “ignoranti”..e.. per questo..”in..mala-fede”..

“maciullando”…dicevo..e proseguo..

per” primo”..almeno ” tremila americani..

“vittime” dirette..delle “Torri gemelle”  (11 settembre 2001)

poi ..tutti gli altri..”intossicati”

..dalle “polveri sottili” ..del “cemento..mercurio..neon..etc,etc,..”

 a “causa” del “crollo” ” preordinato”..delle Totti Gemelle dal “basso”..

(visita…http://www.luogocomune.net)..

il Mondo..futuro..”VOMITERA’ ” queste..”Classi Politiche” “internazionali”..

come il Dio dell’APOCALISSE…”Vomiterà” la Sua..ma non “SUA”..chiesa cristiana..

IL VANGELO SECONDO RAGIONE..(sempre a proposito del Male)   Leave a comment


via_maledetti.jpguomo-di-neandertal.jpgneanderthal_170.jpgb_jesus_nazareth.jpgmamma-ape.jpg460_0___30_0_0_0_0_0_2_bonobos.jpg  

ho letto per caso..un ottimo articolo..che Vi propongo…non è mio..è di ..Roberto Polignano..

“SEMPRE A PROPOSITO DEL MALE”(domenica,11 giugno 2006)

La frase pronunciata in Polonia da Benedetto XVI sul perché il buon Dio non ha impedito l’orrore di Auschiwitz ha riproposto l’annoso quesito sul perché del male terreno. Tema sul quale la teologia cerca di dare delle risposte che lo gnosticismo da 20 secoli sistematicamente demolisce.

Il problema è che, preliminarmente, occorrerebbe accettare quella che è la pressante realtà, impossibile da negare: Il Dio (come gli dei dell’antichità) a cui si rivolgono tutti i fedeli, al di là della religione di appartenenza, non è altro che una entità, che nessuno ha mai visto, a cui gli uomini imputano tutta una serie di principi enucleati dalla stessa mente umana, attribuendogliene la paternità.

Quindi, se esiste un essere, da cui l’Universo e l’individuo hanno avuto origine, questo Dio si pone come l’effetto (l’uomo che parla in suo nome) rispetto ad esso, che ne rappresenta la causa. Tale percorso consente di configurare l’entità che gli uomini chiamano Dio secondo una logica razionale, perché ciò dà la possibilità di eliminare la figura che rappresenta il male: il demonio, fonte del problema.

Infatti, nel momento in cui l’uomo crea la figura di Dio come rappresentante del bene, è logico che è costretto a dar vita alla figura del demonio da identificare con il male. Di conseguenza si blocca tutto dinanzi alla ineluttabile domanda: perché Dio con tutta la sua onnipotenza non elimina il demonio e, quindi, lo stesso male? Perché non esiste. E allora, come spiegare il male?

Se per una attimo liberiamo la mente dai tradizionali racconti biblici e tratteggiamo quello che chiamiamo Dio come una energia fornita del principio della vita, di una immensa intelligenza e di quello che chiamiamo bene, e diciamo che egli, nel duplicare la sua essenza (cioè, nel dar vita a quello che poi sarebbe stato l’essere umano) in una creatura similare, constata che quest’ultima manifesta un forte potenzialità al male, potremo, allora, concludere che esso non è qualcosa di distinto dall’uomo, ma ne è una componente.

Un esempio può far meglio comprendere l’assunto. Se inserisco una spina in una presa della corrente, potrò accendere una lampada che illuminerà l’ambiente. Qualora compissi l’operazione con le mani bagnate potrei rimanere folgorato. Così l’energia elettrica può fornire la luce (il bene) e la folgorazione (il male). Ora, se ipotizziamo che sia Dio ad avviare la centrale elettrica (che sta a rappresentare metaforicamente l’uomo), con questa operazione avrà fatto nascere il bene (la luce) e il male (la possibilità di rimanere folgorati). Ma non si potrà imputare a Dio la responsabilità del male prodotto dalla corrente elettrica, in quanto conseguenza della energia stessa e, in ogni modo, l’uomo ha la capacità per adottare le misure per non essere investito dalla scarica elettrica.

Quindi, è stata la presenza dell’attitudine al male, manifestatasi antecedentemente alla creazione della materia (animata e inanimata), a rendere necessaria la nascita di quest’ultima. Allora, se l’uomo sconta anche le conseguenze di terremoti, inondazioni, ciò dipende dal fatto che l’ambiente in cui egli è stato destinato a vivere è l’unico compatibile con la sua natura e, dunque, subisce anche le conseguenze dei processi evolutivi della materia.

In conclusione, il cervello umano è nato sia con l’attitudine al bene, sia al male, ma poiché l’uomo è fornito – a differenza degli animali – della capacità di relazionarsi e di capire, può benissimo comprendere qual è la scelta giusta da operare.

A questo punto è agevole rispondere alla domanda: perché Dio non elimina i mali dalla terra? Perché, essendo il male una potenzialità che tutti gli esseri umani hanno – quindi, anche i bambini, i quali non vanno considerati innocenti, ma solo “innocui” fino a quando sono in tenera età (Novi Ligure docet) – la sua eliminazione può avvenire ad una sola condizione: la soppressione dell’intero genere umano.”

IL MIO COMMENTO…

ottimo articolo…e pensiero..direi spiritualità religiosa corretta..mi complimento con te..ho affrontato una vera ricerca in tal senso..e ..a 60anni di Cristianesimo vissuto… ti dico che quello che tu affermi è la Verità del Dio di Gesù e la Verità dell’Uomo..che è stato creato “libero” anzi ” indirizzato” a sperimentare sia il “bene” che “il “male”.. al fine di” emergere” dalla sua natura …puramente animale ” scimmia” ,incapace di “compiere il “male” ma “ugualmente “incapace” DI “COMPIERE” il “bene” …………il peccato “originale” è la più grande menzogna del pensiero umano… elaborato..”dai soliti “furbetti religiosi del quartierino”
(tutte le religioni che l’uomo si è creato..)il cristianesimo..è un’altra “cosa” ..è la Spiritualità..del Dio “rivelato” da “Rabbi Gesù” in contrasto con la “Religione ebraica”
..l’uomo ha iniziato a vivere come Figlio di Dio..solo nel momento che ..non.. tentato dal serpente..bensi..indirizzato.. dalla “ragione”.. ha iniziato a agire secondo le sue…esigenze..le esigenze primarie ..del suo “Essere..animale..poi..di ..Uomo..e.in futuro..Figlio di Dio..

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: