Archivio per l'etichetta ‘salmi

SIGNORE TU MI SCRUTI E MI CONOSCI. Sal 138(139   Leave a comment


 

Signore tu mi scruti e mi conosci,

tu sai quando mi corico e mi alzo.

 Da lontano conosci i miei pensieri,

ti sono familiari i miei cammini.

Non è ancora sulla mia lingua la parola  e già tu Signore, la conosci tutta.

Fa Mi stringi alle spalle, mi attacchi di fronte

e nello stesso tempo  hai posto su di me la tua mano:

e questo è scienza misteriosa per me, scienza che non arrivo a capire

scienza così alta che io non comprendo.

MA DOVE ANDRÒ LONTANO DAL TUO SPIRITO,

MA DOVE DAL TUO VOLTO FUGGIRÒ?

Se salgo fino in cielo tu sei là,

SE SCENDO NELLA MORTE, LÀ TI TROVO.

MI STRINGI ALLE SPALLE, MI ATTACCHI DI FRONTE

e nello stesso tempo hai posto su di me la tua mano:

E questa è scienza misteriosa per me,

scienza che non arrivo a capire

Scienza così alta che io non comprendo.

 

Signore, tu mi scruti e mi conosci,

tu metti alla prova il mio cuore,

perché non percorra un cammino di doppiezza,

perché non abbandoni mai il tuo sentiero.

LA BIBBIA E’ UNA LEGGENDA STORICA

L’EVOLUZIONE SPIRITUALE DI UN POPOLO

IN 5000 ANNI   DI STORIA.

LA COSCIENZA DELL’UOMO E’ IN CONTINUO CAMMINO

COME LO E’ LA SUA SPIRITUALITA’.

TUTTI I TESTI SACRI SONO IL FRUTTO DI UN PERIODO STORICO PRECISO

E DELLA SPIRITUALITA’ DI QUEL TEMPO.

A MIO AVVISO..L’INSEGNAMENTO DI CRISTO E’VALIDO

PER IL PERIODO STORICO..IN CUI PARLO’ E PER QUELLA SPECIFICA CULTURA.

INDUBBIAMENTE CI SONO INSEGNAMENTI PROFONDI CHE TRAVALICANO I TEMPI

VALIDI  PER L’UOMO IN DIVENIRE..

AD ESEMPIO NELLA PARABOLA DEL BUON SAMARITANO..

L’ORIZZONTE DEL COMANDO DELL’AMORE AL PROSSIMO

TRAVALICA.. I LIMITI ANTICHI DELLA RAZZA (EBRAICA)

PER DIVENIRE ..AMORE E COMPASSIONE PER QUALSIASI ESSERE VIVENTE.

CRISTO HA INSEGNATO UN DIO PADRE..COMPASSIONEVOLE COME UN PADRE UMANO.

NE E’ESEMPIO LA PARABOLA DEL FIGLIO PRODIGO.

QUESTA SPIRITUALITA’ SI RITROVA ANCHE IN ALCUNI SALMI

CHE SUPERANO LE STESSE DOTTRINE RELIGIOSE.

NE E’ VALIDO ESEMPIO IL SALMO  CHE HO RIPORTATO

l’uomo e’ capace di bene e  di male (con Adamo ed Eva..siamo divenuti COSCIENTI..)

E’ il BALZO ..dalla vita animale (che vive l’istinto naturale)

all’essere UMANO..che solo dopo la cosi detta CADUTA..

può conoscere e VIVERE..il BENE..che è DIO .

“IL REGNO DI DIO..E’ DENTRO DI VOI..”

IL MALE CHE POSSIAMO VIVERE E’ ESPERIENZA UTILE..

PERCHE’ CI FA’ SPERIMENTARE REALMENTE CHE L’AMORE E’ PIU’ UTILE

PER VIVERE UNA ESPERIENZA TERRENA PIU’ FELICE.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: