Archivio per la categoria ‘artigianato

il massaggio tantrico.. Tantra massage   Leave a comment


Che cos’è e come si fa il massaggio orientale Tantra
Attraverso il massaggio Tantra, il corpo ritrova l’armonia attraverso il rilassamento e l’eccitazione dei sensi. L’intento principale è di sviluppare una maggiore consapevolezza sia in chi lo offre, sia in chi lo riceve, migliorando la reciproca padronanza dei desideri e delle emozioni.

Chi offre il massaggio, dona il proprio amore incondizionato all’altra persona. Chi lo riceve dovrebbe pertanto porsi in una condizione di totale fiducia, liberando la mente dai pensieri e dalle aspettative, favorendo l’attivazione dei propri sensi.
Nel massaggio Tantra, è essenziale abbandonarsi all’attimo presente, un dolce ed eccitante momento in cui trovare la serenità e il piacere nella loro dimensione più nobile e pura.

I 3 PRINCIPI DI APPLICAZIONE DEL MASSAGGIO TANTRA
Come ogni altra tecnica di massaggi orientali, anche il Tantra presenta i suoi principi.

1) Essere con la mente, con il corpo e con l’anima nell’attimo presente, senza distrazioni. Per arrivare a questo stato d’animo è importante concentrarsi sul proprio respiro, rendendolo più profondo.

2) La mano dovrebbe rimanere a completo contatto con il corpo del ricevente, in modo da disegnarne le sue forme sia con le dita che con il palmo.

3) I movimenti vanno eseguiti in un armonioso flusso continuo, in modo che ogni gesto perfezioni il precedente e allo stesso tempo prepari il successivo movimento. Il massaggio Tantra è fatto da scivolamenti, strofinamenti, carezze, con variazioni di pressione, durata e ritmo. Durante il massaggio è possibile parlare, di tanto in tanto, con la persona trattata in modo da rassicurarla in caso fosse un pò tesa, favorendo il rilassamento.
Questo massaggio è un’opportunità per aprirsi, sia per chi lo offre, sia per chi lo riceve. Rilassa molto e apre i cuori. Con il Tantra è possibile scoprire nuove emozioni, nuovi orizzonti per la vita.

L’AMBIENTE IDEALE PER UN MASSAGGIO TANTRA
L’ambiente ideale è un luogo caldo, ma non troppo. Si può fare il trattamento sopra un letto, meglio se matrimoniale, poiché data la sua ampiezza, aiuta gli spostamenti del massaggiatore. Rende più efficace e piacevole il massaggio l’utilizzo dell’olio (in tal caso munirsi di un telo di carta per non sporcare il letto) e l’ascolto di musica rilassante. Anche l’utilizzo di incensi contribuisce a creare l’atmosfera ideale. La luce non dovrebbe essere forte, ma tenue e rasserenante. Fondamentale, staccare i telefoni e chiudere la porta della stanza dove si esegue il massaggio. Praticarlo possibilmente lontano dai pasti, (almeno un’ora dopo un pasto non troppo abbondante).

Il massaggio orientale Tantra
QUALI OLI UTILIZZARE
Nel massaggio Tantra vengono utilizzati gli oli essenziali, poiché hanno un alto potere penetrante. Un olio che va sempre bene, è l’olio di cocco: poiché privo di aromi, difficilmente irrita la pelle. Altri oli utilizzabili sono: l’olio di basilico, salvia, sandalo, di cannella, lavanda, menta, pino, rosmarino.

L’ESECUZIONE
II massaggio esplora e stimola tutte le zone del corpo: schiena, gambe, piedi, braccia, mani, gli organi riproduttivi, collo, testa, e viso vengono accarezzati con pressioni leggere, eseguite con strofinamenti circolari, dolci, rilassanti.

Il ricevente, poiché viene massaggiato dappertutto, deve essere nudo, tenendo eventualmente coperte solo quelle zone del corpo che al momento non sono trattate. Anche il massaggiatore o la massaggiatrice, può decidere di offrire il massaggio da nudo.
Il massaggio agli organi riproduttivi ha delle tecniche specifiche per il trattamento del maschio (Tantra Lingam – vedi guida pratica) e della femmina (massaggio Yoni): per scoprirle, non dovete fare altro che chiedere il supporto di un esperto massaggiatore o massaggiatrice Tantra e provarle di persona!
Alcune professioniste del massaggio offrono in combinazione ai suddetti trattamenti anche il massaggio prostatico.
Chi offre di massaggiare, rimane seduto accanto al ricevente, concentrandosi sul proprio respiro, iniziando poi a far scivolare le mani lungo il corpo del partner, più e più volte in ciascuna delle zone da trattare. Questi scivolamenti, oltre ad eccitare, aumentano la capacità di percepire il proprio corpo sviluppando maggiormente i sensi. Una volta terminato di massaggiare la parte posteriore del corpo, toccherà alla parte anteriore o viceversa. Durante il massaggio, non manca la stimolazione dei Chakra, centri di energia ove scorre, secondo la tradizione del Tantra, lo spirito umano. Ciò porta grande equilibrio e benessere.

Le tecniche del massaggio sono così importanti?
Le prime volte che si eseguono le tecniche del massaggio Tantra, così come spesso avviene nell’apprendimento di altri stili di massaggio, è probabile che l’attenzione sia rivolta soprattutto nel cercare di eseguire correttamente le tecniche piuttosto che fare del proprio meglio per soddisfare la persona che si ha dinnanzi.
Non è molto importante ricordarsi tutti i passaggi, tutti i movimenti. E’ invece importante, soprattutto per il principiante, eseguire le tecniche con sincerità e spontaneità, concentrandosi di più sulla persona che si sta massaggiando. Con la pratica e col tempo, tutti i movimenti del Tantra diverranno spontanei, naturali, non più così calcolati o forzati. Tutti i movimenti del Tantra seguono la Via della Natura, una natura che abbiamo dentro di noi e che attende di affiorare in tutto il suo splendore. Con il tempo e l’esperienza, tecnica e sensibilità si fonderanno assieme e ci si potrà lasciare trasportare unicamente dalle sensazioni del massaggio.

I BENEFICI
Con il massaggio Tantra, è possibile migliorare il rapporto di coppia, grazie a una più ampia scoperta delle proprie potenzialità naturali. Il Tantra sviluppa i sensi, sia fisici che intuitivi della persona che si impegna in questo percorso. Col tempo, si può provare un amore più grande per tutto ciò che ci circonda.

L’AMORE TANTRICO
Nell’esecuzione del massaggio Tantra, può affiorare il desiderio di fare l’amore. L’atto d’amore è incentrato sul donare prima di tutto sé stessi prima ancora che prendere qualcosa dall’altro, nell’ottica del rispetto reciproco. Provare l’orgasmo non è l’aspettativa ultima del rapporto. Si pone più importanza all’osservazione dei propri e altrui sentimenti, così da lasciare maggiore libertà al desiderio e alla fantasia di manifestarsi in una più più profonda e appagante attività di coppia.

ORIGINI E FILOSOFIA DEL TANTRA
La parola Tantra significa “trama”, riferendosi alla creazione di un tessuto, oppure anche “rituale”. I primi testi della dottrina tantrica risalgono al VI e VII secolo d.C.
Derivante dal buddhismo, la filosofia del Tantra, è col tempo entrata in contatto con altre dottrine che hanno contribuito a renderla come è oggi. Fra queste dottrine è presente l’induismo vedico, l’islamismo arabo, il taoismo cinese e lo scintoismo giapponese. Il mondo occidentale, entrò in contatto con questa filosofia solo nel XX secolo.

Il Tantra è una corrente filosofica che si prefigge di far raggiungere all’essere umano, attraverso un sentiero basato sull’esperienza personale, uno stato di coscienza superiore. Come avviene nel buddhismo, si cerca di arginare il dolore psicologico attraverso il raggiungimento di una completa e lucida visione di sé stessi, ottenendo il controllo rilassato (non solo per mezzo del massaggio) dei propri desideri e la facoltà di amare pienamente la vita. Il Tantra pone l’esperienza umana al di sopra della passiva accettazione di una qualunque visione cosmica che spieghi il significato della vita e che finirebbe per limitare l’espressione individuale. Mirando all’evoluzione personale, i praticanti del Tantra si concentrano sulla realtà dei sensi, impegnandosi ad espandere la loro percezione, liberando la mente dai pregiudizi e osservando le varie manifestazioni della realtà.

http://www.massaggiorientali.biz/massaggio-tantra.html

Dio,Terra,Italia,Toscana,Firenze,botteghe,artigianato, (1)   Leave a comment


HPIM1144HPIM1143HPIM1142HPIM1141HPIM1140HPIM1139HPIM1138HPIM1137HPIM1132HPIM1131HPIM1128HPIM1127HPIM1126HPIM1125HPIM1124HPIM1123HPIM1122HPIM1121HPIM1120HPIM1133HPIM1119HPIM1118HPIM1117HPIM1116bottega maestri di fabbrica HPIM1113HPIM1112HPIM1111HPIM1110

HPIM1109botteghe maestri toscani 1      HPIM1130   HPIM1112HPIM1145  COCCOLE FASHION;FIRENZE Via del Corso

Dio,Terra,Italia,Toscana,Firenze,statue marmo,bronzi d’arte,Perseo,Baccio Bandinelli   Leave a comment


mostra Bandinelli Bargello         Bargello 1       Bargello, Adamo ed Eva         Bargello 2

Bargello 3      HPIM1013 Perseo       Perseo,Loggia dei Lanzi

 

(CliccateVi sopra col tasto sinistro ed apritele con un visualizzatore (raccolta foto windows,Picasa..)

 

cliccando col tasto destro sul + potrete gustarle ancora più grandi..una manina apparirà per vederle  più in su e  più in giù

Dio,Terra,Italia,Toscana,Firenze,artigianato fiorentino,profumi,uomo,donna,24 05 2014   Leave a comment


 

 

 

 

 

 

 

 

 

ragazzo mulatto 3HPIM0985ragazzo mulatto creativo 1uuom francese creativo  HPIM0756 interno negozio   Farmacia profumi di S:Maria.Novella interno 1 interno negozio 7interno negozio 5interno negozio 2 (via CalzaioliAcqua dell'Elba 2Acqua dell'Elba profumiacqua dell'Elba 1

 

immagine prodotti

 

Questo è,principalmente un post per immagini..

anche perchè i profumi eccezionali vanno sentiti e provati.

Sono due negozi di alta classe,di alta profumeria….Antica farmacia profumeria di S.M.Novella e ACQUA DELL’ELBA 

li trovate a Firenze,ma anche in altre parti del mondo.

Dio,Terra,Toscana,Firenze,bronzi d’arte,abbracci,uomo,donna   Leave a comment


 

 

 

 

 

 

HPIM0921    HPIM0922

 

HPIM0923      HPIM0924

 

HPIM0960

 

HPIM0963    HPIM0965

 

HPIM0966    HPIM0967

 

HPIM0968     HPIM0972

 

HPIM0971        HPIM0970

 

HPIM0973    HPIM0925

 

HPIM0974     HPIM0975

 

HPIM0976    HPIM0978

 

HPIM0979      HPIM0980

 

HPIM0926     HPIM0927

 

HPIM0928    HPIM0930

HPIM0933    HPIM0935

 

HPIM0937     HPIM0938

 

HPIM0939    HPIM0940

 

HPIM0941   HPIM0943

 

HPIM0944    HPIM0945

 

HPIM0946   HPIM0947

 

HPIM0948   HPIM0929

 

HPIM0950     HPIM0954

 

HPIM0949    HPIM0955

 

 

 

HPIM0952   HPIM0957

 

HPIM0959      HPIM0951

 

HPIM0962

Dio,Terra,Italia,Toscana,Firenze..artigianato italiano,toscano,fiorentino..uomo donna (1)   Leave a comment


 

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10151735374911959.609122.341353311958&type=3&pnref=story

 

 

 

 

HPIM0511    HPIM0512

HPIM0634   HPIM0613

HPIM0614      HPIM0615  HPIM0616

 

 

 

HPIM0576     HPIM0577

 

HPIM0833    HPIM0834

HPIM0698      HPIM0700

 

HPIM0702     HPIM0725

 

HPIM0703    HPIM0704

HPIM0707   HPIM0711

 

HPIM0708   HPIM0710   tatoo firenze giglio rosso

(dal Cantico dei Cantici: “ ti porto tatuata sul mio braccio”

 

HPIM0755  HPIM0761   HPIM0762

 

HPIM0763     HPIM0764 HPIM0766

 

HPIM0877   HPIM0879

HPIM0880    HPIM0881

HPIM0817HPIM0811

HPIM0820    HPIM0822  HPIM0823       HPIM0907

HPIM0917     HPIM0918

 

HPIM0919   HPIM0920

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: